Lapidi benefattori palazzo      amministrazione

Due scalinate in marmo bianco con balaustre di marmo vicentino rosa corallo, adorne di grifi scolpiti, portano al primo piano del Palazzo dell'Amministrazione, dove si accede alla sala del Presidente attraverso un portale in marmo sormontato da un architrave con decorazione formata da una conchiglia, con in basso la targa con scritto "PROTECTORES" ossia Amministratori o protettori dell'ospedale, come da statuto del 1423 voluto da Bartolomeo Bosco. La porta costruita in noce proviene dal palazzo dell'ospedale di Pammatone. A destra e a sinistra dello scalone, si notano quattro lapidi in marmo bianco centinato, larghe 178 centimetri e alte 285 con incisi i nomi di tutti i benefattori di Pammatone, ricordati con statua seduta, o in piedi, o con busto o con lapide.

 

 

 

 
     

 

 

TORNA INDIETRO

 

  statuesanmartino@email.it                                                                                     www.statuesanmartino.altervista.org